PROGETTO FIABA ITINERANTE A SOSTEGNO DELL’AIL

“Di sogni è la danza del cielo” giovani, giovanissimi e adulti insieme per un aiuto ai bimbi e a coloro che li curano, con un libro per Natale si può.

Quest’anno il Progetto Fiaba sosterrà la nostra sezione con le iniziative del 27, 28 e 29 novembre.

Gli iscritti al Progetto Fiaba sono promotori di gioia attraverso l’arte della scrittura, dall’insieme di opere (filastrocche-fiabe-scioglilingua- ecc.) è nata la collana La casa delle fiabe: pubblicazioni cicliche dal 2013. A oggi vantiamo ben 11 volumi editati. Tutti i proventi sono consegnati a Onlus per la Ricerca e l’Aiuto.

Il Progetto Fiaba nasce nel 2012 per creare un ponte di solidarietà e aiuti per i bambini ospedalizzati e non, con malattie gravi, e per dare sollievo ai loro genitori che convivono questo doloroso calvario.

Il Progetto Fiaba nasce da una esigenza solidale di Annamaria Vezio ed ha il Patrocinio gratuito dell’Associazione THE WHITE STAG (da anni impegnata in progetti umanitari – riconosciuta dal Presidente della Repubblica con l’assegnazione di Medaglia d’oro al Presidente e Maestro Fabius Constable, e dal 2019 Cav. Della Repubblica); il patrocinio dell’AVIS di Firenze e del -Centro di ricerca musicoterapica – ArpamagicA di Milano – Il “Progetto Fiaba” prevede la raccolta fondi tramite la vendita di opere cicliche della collana La Casa delle Fiabe; opere scritte da autori aderenti l’iniziativa volte ai bambini, dalle fiabe alle filastrocche, rompicapo, e quanto all’animo del bimbo appartiene.

Il fine di tutti i collaboratori a tale progetto è assolutamente nobile e gratuito. Gli incassi sono utilizzati per le pubblicazioni cicliche dei volumi, i cui ricavi vanno a sostegno di: Onlus/ Strutture/Istituti Pediatrici e/o iniziative di promozione Progetti di Ricerca, di strumentazione e cura (Fino a oggi il nostro aiuto è arrivato a: “Liberamente Alessandria per Just”- AISM Italia- AISM Pg- vEyes- RetinItalia- Onlus Globus Basilicata- altro…)

Oltre ad essere personalmente presenti con la lettura dei nostri volumi negli ospedali, è desiderio del Progetto un tour itinerante che raggiunga biblioteche, cenacoli, eventi, scuole e ospedali delle città italiane al fine di sostenere i bambini da vicino.

 

2019-11-25T14:53:55+00:00