Casa Ail

Casa Ail 2018-10-05T11:41:11+00:00

Casa Ail

Migliorare la qualità di vita del malato e delle loro famiglie è uno degli obiettivi di AIL.

Fin dal 1995 l’AIL di Reggio Calabria offre ospitalità del tutto gratuita ai pazienti non residenti ed ai loro accompagnatori in cura presso le strutture ematologiche cittadine, presso le CASAIL, tre residenze ubicate nei pressi dell’Ospedale che, dotate di ogni comfort, sono in grado di accogliere fino a trenta persone. Nell’ultimo anno CASAIL ha ospitato oltre cinquecento pazienti e familiari per un totale di 3068 giorni di permanenza. Essi provenivano oltre che da Cosenza, Vibo, Crotone, Catanzaro e dalla provincia di Reggio Calabria, da Messina, Caserta, Napoli e dall’Irak e negli ultimi mesi, numerosi , dalla Libia, a seguito di un protocollo di collaborazione stilato tra lo Stato Italiano e il Governo Libico.

L’AIL offre ospitalità gratuita ai pazienti non residenti a Reggio Calabria ed ai loro accompagnatori in cura presso le strutture ematologiche cittadine, presso le CASAIL, due residenze ubicate nelle vicinanze dell’Ospedale che, dotate di ogni comfort, sono in grado di accogliere fino a trenta persone al giorno.

Nell’ultimo anno CASAILha accolto oltre cinquecento ospiti tra pazienti e familiari accompagnatori.

Le Case AIL oggi realizzate rappresentano un passaggio importante nel percorso dell’Associazione verso l’obiettivo finale: dotare ciascun centro di cura di una propria residenza.
Il malato ematologico deve necessariamente sottoporsi a lunghe terapie, che possono essere garantite soltanto da Centri di Ematologia altamente specializzati.
Per il paziente che risiede lontano dal proprio Centro, queste terapie comportano ulteriori periodi di ricovero, dopo la prima fase di ospedalizzazione.
Le Case AIL consentono di evitare periodi di ospedalizzazione prolungata e soprattutto di realizzare grandi economie per la sanità pubblica.

Recenti studi hanno dimostrato, inoltre, una minore incidenza delle infezioni post-trapianto per i pazienti ospitati nelle CASE AIL rispetto a quelli ospedalizzati.

Il soggiorno presso le Case AIL è a titolo gratuito.

Le nostre Case

CASAIL:
• Via AURORA, 1
• Via G. MARCONI, 26/A

Informazioni Utili

Responsabile CASAIL Antonio Preteroti. L’accoglienza si effettua tutti i giorni, tranne il sabato e la domenica, dalle ore 7.00 alle ore 15.00, salvo particolari esigenze da parte degli ospiti che devono essere comunicate preventivamente al responsabile.
Per ulteriori informazioni telefonare al num. 333 7583327 (Antonio Preteroti) o inviare mail all’indirizzo: antoniopreteroti@hotmail.it

Le nostre residenze

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat. Duis aute irure dolor in reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur. Excepteur sint occaecat cupidatat non proident, sunt in culpa qui officia deserunt mollit anim id est laborum.

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat. Duis aute irure dolor in reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur. Excepteur sint occaecat cupidatat non proident, sunt in culpa qui officia deserunt mollit anim id est laborum.